Spostamenti del Punto d’Unione

Nei due articoli sul Doppio Mnestico (parte prima e seconda), ho cennato allo spostamento del Punto d’Unione (PU), descrivendolo come fenomeno conseguente al mutamento della Frequenza di Salto (FS). Qui vorrei cercare di approfondire ulteriormente il funzionamento di tale, specifico meccanismo e, per farlo, riprendo in parte il discorso già fatto negli articoli linkati. Continua a leggere Spostamenti del Punto d’Unione

Annunci

Il Doppio Mnestico – Seconda Parte

Mi sono impegnato nella stesura di questa seconda parte del lavoro dedicato al Doppio Mnestico a seguito delle osservazioni postate sia da Cesare, in calce all’articolo precendente, sia di altre persone, pervenutemi via mail. In effetti, l’aver creduto di poter esporre con chiarezza un argomento così complesso in un solo articolo è stato un errore al quale intendo ora cercare di porre rimedio.

La prima precisazione riguarda l’ambito di competenza dell’analisi proposta. In specifico, l’oggetto di studio è solo il Doppio Mnestico il quale è cosa profondamente diversa dal Doppio Immortale. Affermo che il DM è un luogo nel quale l’Io Osservatore può, in certi casi, sperimentare una dimensione esistenziale che trascende i limiti egoici (per questo, come abbiamo visto, il DM si trasforma sempre in una trappola mortale). Tuttavia, trattasi di un oggetto conoscibile tramite esperienza diretta e, di conseguenza, abbastanza precisamente descrivibile. Continua a leggere Il Doppio Mnestico – Seconda Parte